COMUNICATO STAMPA DEL 5 APRILE 2016.